NOVITA’ IMPONTANTI NEL SETTORE SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DI MENTANA

Tante e importanti le novità di questi giorni per i Servizi Sociali del Comune di Mentana: a cominciare dall’approvazione  lo scorso 10 maggio in Giunta di un avviso pubblico per gli interventi di contrasto alla povertà per l’anno 2018. Il bando, per quanto riguarda la presentazione delle domande, avrà due scadenze: la prima del 30 giugno 2018 e la seconda del 31 ottobre 2018. Il documento, promosso dall’Assessorato ai Servizi Sociali, vuole essere un contributo rivolto a quelle persone che si trovano in situazioni di difficoltà ma ricadono in un vuoto assistenziale che non gli permette di ricevere altri forme di sostegno.

È stata poi approvata nel Consiglio Comunale del 16 maggio la “convenzione ONU dei diritti delle persone con disabilità” nonché il nuovo ‘Regolamento comunale dei servizi e degli interventi di assistenza alla persona’. Il Consiglio Comunale di Mentana, ratificando l’adesione ai principi della convenzione ONU sui diritti del disabile, si è impegnato a portare avanti, con questa e le successive amministrazioni, un processo di inclusione sociale che vede nella disabilità non un limite, bensì un valore della democrazia che attiene al progresso civile e morale della nostra comunità.  L’importanza di questo atto di grande senso civico è stata rimarcata ancora di più dalla presenza del Dott. Giampiero Griffo che, nella sua veste di membro del Consiglio Mondiale di Disabled Peoples International, con il suo intervento ha dato maggiore spessore all’argomento trattato.

L’impegno assunto è dettato dalla ferma convinzione che una persona disabile non debba sentirsi accettata solo grazie al diritto, bensì possa sentirsi di fatto parte della società perché questa gli consente di vivere, alla pari di tutti gli altri, le medesime esperienze ed opportunità”. Sono queste le parole dell’Assessore ai Servizi Sociali e Vice Sindaco Laura Lucentini.

Ringraziamo il dottor Griffo- ha commentato il Sindaco Marco Benedetti- che ha presentato in Consiglio Comunale la delibera con la quale la comunità mentanese si impegna, tramite le sue Istituzioni, a profondere il massimo sforzo possibile per abbattere tutte le barriere che non permettono la partecipazione universale degli individui alle attività sociali e culturali della nostra città. Combattiamo contro barriere che spesso sono architettoniche, ma ancor più spesso sono culturali”.

È stato infine approvato il nuovo Regolamento che prevede l’accreditamento per l’affidamento dei servizi di assistenza alla persona, modalità usata per la prima volta in assoluto nel Comune di Mentana. L’intento è quello di offrire maggiore trasparenza e democrazia ai cittadini cui questi servizi sono rivolti, ovvero minori, anziani e disabili.

Sono molto soddisfatta di quanto ottenuto in Consiglio Comunale – afferma ancora l’Assessore ai Servizi Sociali Lucentiniperché è stato recepito quanto di buono verrà fatto da oggi in avanti con questa nuova modalità. Il fatto che non ci saranno più bandi che porranno innanzi gli utenti un unico interlocutore, potrà solo dire che la qualità dei nostri servizi assistenziali, già molto alta, crescerà ancora di più. L’idoneità dei soggetti del Terzo Settore sarà stabilita attraverso il riconoscimento del possesso dei più elevati requisiti previsti dalla legge e certificata con l’iscrizione in un apposito registro comunale”.

 


Condividi l'articolo:


Rubriche

  • CHI VOTERESTE PER IL SINDACO DI MONTEROTONDO


    MAURO ALESSANDRI (sindaco uscente)
    MAURO D'ANDREA (centro destra)
    ILARIA CALABRESE (movimento cinque stelle)
    FABIO FEDERICI (liste civiche)
    ANTONIO TERENZI (fratelli d'Italia)



Area Riservata

utente:
password: