WONDERWALL A FONTE NUOVA OMAGGIA FALCONE E BORSELLINO

L’associazione fi Fonte Nuova “Metamorfosi” ha portato in strada l'arte, attraverso uno dei temi più ignorati nel nostro Paese: la lotta alle Mafie.  L’occasione è stata una giornata per capire insieme come l'arte può dare dei messaggi importanti attraverso le emozioni. Ultima tappa del progetto contro le Mafie, WonderWall - Artisti Uniti Contro le Mafie è stato un vero e proprio muro delle meraviglie realizzato a piazza delle Mimose a Tor Lupara di Fonte Nuova.
Una giornata dedicata alla STREETART, arte di strada o arte urbana riferito a quelle forme di arte che si manifestano in luoghi pubblici, nelle tecniche più disparate: bombolette spray, adesivi artistici, arte normografica, proiezioni video, sculture e simili.
“Metamorfosi”, attraverso questo evento, ha voluto promuovere la lotta alle mafie e la conoscenza delle proprie radici. I due temi del disegno saranno da monito per chiunque passerà davanti a quei muri e per le generazioni future, che popoleranno il territorio, per fare in modo che la storia del paese non venga gettata nel dimenticatoio e si mantengano vivi messaggi sociali corretti e di esempio attraverso i colori dell'arte.


Condividi l'articolo:


Rubriche

  • CHI VOTERESTE PER IL SINDACO DI MONTEROTONDO


    MAURO ALESSANDRI (sindaco uscente)
    MAURO D'ANDREA (centro destra)
    ILARIA CALABRESE (movimento cinque stelle)
    FABIO FEDERICI (liste civiche)
    ANTONIO TERENZI (fratelli d'Italia)



Area Riservata

utente:
password: