IL MONTEROTONDO CALCIO SLOGGIATO DAL CECCONI

Con la determina dirigenziale adottata qualche giorno fa l'amministrazione comunale "sfratta" il Monterotondo Calcio. Nello specifico l'atto prevede la risoluzione del contratto, la responsabilità in caso di danni che verranno eventualmente riscontrati, riconsegna dello Stadio entro 15 giorni dalla notifica dell'atto, pagamento di eventuali danni.


Condividi l'articolo:


Rubriche

  • CHI VOTERESTE PER IL SINDACO DI MONTEROTONDO


    MAURO ALESSANDRI (sindaco uscente)
    MAURO D'ANDREA (centro destra)
    ILARIA CALABRESE (movimento cinque stelle)
    FABIO FEDERICI (liste civiche)
    ANTONIO TERENZI (fratelli d'Italia)



Area Riservata

utente:
password: