╚ PRIMAVERA, SVEGLIATEVI SPORTIVI

Un invito a muoversi, divertirsi e provare sport diversi rivolto a tutti: bambini, ragazzi e adulti. Con la “Primavera dello Sport”, che inizia giovedì PROSSIMOe prevede iniziative ogni fine settimana fino al 18 maggio, l’Assessorato allo Sport, in collaborazione con il CONI, con federazioni, comitati e associazioni sportive nazionali come pure con realtà sportive e associazioni locali, propone occasioni di riflessione e di pratica sportiva libera, in spazi pubblici, gratuita per tutti.    Primo appuntamento in programma quello di giovedì 6 marzo (ore 17.30, biblioteca comunale), il seminario “Sport e disabilità”, aperto ad allenatori, istruttori, professionisti ed operatori dell'associazionismo sportivo e culturale (è gratuito e non occorre prescrizione). Sabato 8 marzo al parco Arcobaleno (dalle 10 alle 18), dopo quella tenutasi a novembre dello scorso anno, si terrà la seconda “Festa dello Sport multidisciplinare”, durante la quale bambini e ragazzi, abili e diversamente abili, potranno vivere insieme esperienze sportive comuni, coadiuvati da professionisti del settore (tecnici, psicologi, educatori) che agevoleranno l’accoglienza e l’integrazione di ragazzi con disabilità fisiche come pure intellettive e relazionali. Alle ore 11 avverrà la premiazione alla carriera del commissario tecnico Mario Valentini, plurimedagliato mondiale ed olimpico, allenatore tra gli altri di Alex Zanardi. In occasione della "festa” del 12 Aprile verrà invece premiata Annalisa Minetti, già cantante  vincitrice del Sanremo 1998, bronzo alle Paralimpiadi di Londra nell' atletica. Rimane aperto l'invito a tanti campioni dello sport che, compatibilmente con i loro impegni, interverranno in una delle occasioni. Domenica PROSSIMA (dalle 9.30 sempre al Parco Arcobaleno) appuntamento con “Entra in gioco l’energia”, prima di quattro mattinate di sport, rivolte a tutte le fasce d’età, dedicate al buon umore e al benessere fisico. Un fitto programma darà ad ognuno la possibilità di cimentarsi in tutte le discipline sportive presentate dalla “Primavera dello Sport”: il tiro con l’arco e con la pistola, la scherma, il basket, il calcio, il pattinaggio a rotelle, il ping pong, il taekwondo, il judo e il brasilianjujitsu, il pentathlon moderno, il triathlon, e poi ancora ginnastica dolce, pilates, zumba, postural gym, grapplin, mountain bike, hockey per finire alle prove multiple di fitness, maratonina, agility dog e altro ancora. In programma a maggio, sempre in biblioteca comunale, anche il convegno Sport e giovani. Lo sport come motivazione e crescita personale. «L’obiettivo della Primavera dello sport - afferma l’assessore Alessia Pieretti - è quello di colmare le distanze che spesso separano la potenziale volontà di fare sport dalla possibilità concreta di sperimentarla. Per questo proponiamo esperienze di pratica sportiva a 360°, integrate e multidisciplinari, grazie alle quali, indipendentemente da età e capacità fisiche e con un approccio ludico e gioioso, chiunque può avere l’occasione di provare, di alimentare lo stimolo a proseguire l’attività, in una piuttosto che in un’altra disciplina. Indipendentemente dalla scelta, sarà comunque un’esperienza appagante e dagli enormi benefici psicofisici».

 
«La pratica sportiva è uno straordinario strumento di crescita personale e di integrazione sociale – aggiunge il sindaco Mauro Alessandrioccasioni come la Primavera dello Sport hanno lo straordinario merito di riaffermarlo con un approccio fresco e dinamico che nell’incontro, nel gioco e nel divertimento ha i suoi migliori punti di forza. Un ringraziamento a tutte le realtà nazionali e locali e a tutte le personalità che hanno contribuito all’organizzazione della manifestazione. E un riconoscimento speciale all’infaticabile lavoro dell’assessore Pieretti, senza la quale, ne sono certo, una manifestazione come questa non avrebbero avuto lo stesso rilievo, sopratutto in termini qualitativi e di partnership».

Condividi l'articolo:


Rubriche

  • CHI VOTERESTE PER IL SINDACO DI MONTEROTONDO


    MAURO ALESSANDRI (sindaco uscente)
    MAURO D'ANDREA (centro destra)
    ILARIA CALABRESE (movimento cinque stelle)
    FABIO FEDERICI (liste civiche)
    ANTONIO TERENZI (fratelli d'Italia)



Area Riservata

utente:
password: