I COMUNISTI ITALIANI VOTERANNO IL BILANCIO 2012 SE...

Il Comitato Direttivo della sezione Ugo Mosca del Partito dei  Comunisti Italiani di  Monterotondo confermano la linea di ricerca di unità dei Comunisti dentro  e fuori della Federazione della Sinistra e di collaborazione con il Centro  Sinistra all’interno di una visione che non può prescindere dal fatto che proprio in questa drammatica  crisi di sistema non si può  essere passivi di fronte ad impostazioni dei bilanci degli Enti Locali che non usino il massimo dell’attenzione verso le classi più svantaggiate.

Noi del PDCI abbiamo cercato con tutte le nostre forze di trovare soluzioni che fossero in linea e coerenti nel difendere le fasce più deboli, ma nell’attuale  contesto ci siamo trovati purtroppo in una situazione contabile dove a causa di imprevisti  mancati trasferimenti  da parte dello Stato e in una situazione emergenziale, non siamo riusciti ad incidere come volevamo in questo bilancio comunale.
Confidiamo allora nella volontà del Sindaco Mauro Alessandri a cui poniamo una rinnovata fiducia e dell’Assessore al  bilancio Claudio Cacchioni a far riflettere tutti, Amministratori e Dirigenti, che da subito vanno  ricercate diverse e nuove soluzioni per arrivare al prossimo bilancio con la possibilità di applicare l'addizionale Comunale IRPEF differenziandola per fasce di reddito e una applicazione diversa dell'IMU  partendo dallo 0,4 X 1000, come viene anche indicato dai sindacati CGIL CISL e UIL.
Noi del PDCI ci siamo sempre contraddistinti per il nostro comportamento responsabile e trasparente, pensiamo quindi sia indispensabile riattivare un processo di vero confronto, che anche se costruttivo non deve essere mortificato da interessi di parte,  rinnoviamo e rafforziamo la fiducia al nostro capogruppo Maurizio Biagetti, e affermiamo la nostra disponibilità a qualsiasi confronto, purché nella massima onestà si discuta su  ciò che è giusto anziché su ciò che conviene.

Condividi l'articolo:


Rubriche

  • CHI VOTERESTE PER IL SINDACO DI MONTEROTONDO


    MAURO ALESSANDRI (sindaco uscente)
    MAURO D'ANDREA (centro destra)
    ILARIA CALABRESE (movimento cinque stelle)
    FABIO FEDERICI (liste civiche)
    ANTONIO TERENZI (fratelli d'Italia)



Area Riservata

utente:
password: