OGGI POMERIGGIO FONDATO IL COMITATO PENDOLARI

Oggi pomeriggio alle 18 a Monterotondo verrà costituito il 1° Comitato Pendolari della FR1, tanto desiderato dalla cittadinanza per i disagi sui pullman Cotral, ma e soprattutto per i conosciuti disservizi e malfunzionamenti presenti sulla tratta ferroviaria Orte-Fiumicino.

Entrambi i problemi sono stati trattati dalla Federconsumatori di Monterotondo che per quanto riguarda il disagio su gomma, ha scambiato corrispondenza con la Cotral per ripristinare la situazione sulla tratta specialmente di Monteflavio, per quello su ferro è stato di fondamentale importanza il supporto di Damiano Cupelloni che coprirà la presidenza del comitato da lui fortemente voluto e che tra l’altro creando su Facebook pagine con migliaia di utenti scontenti del servizio offerto da Trenitalia ed Fs, si è interfacciato con la stampa facendo venire addirittura le telecamere del TGR Lazio sui binari della stazione di Monterotondo documentando la situazione, oltre a chiamate in diretta dalla stessa trasmissione per lamentare i suddetti disagi.
“Questo Comitato sarà il Sindacato dei pendolari della FR1. Da pendolare sono motivato a ripristinare la situazione bus e treni. L’interfaccia già avuta con le società di trasporto è pacifica e tesa a ripristinare una situazione ormai arrivata al limite, ma se non arrivano le risposte e miglioramenti da chi deve fornirne e qui parliamo anche della Regione, siamo pronti a manifestare e… di pendolari ne abbiamo a bizzeffe!!”.
Il comitato sarà composto oltre che da pendolari, da associazioni dei consumatori, in primis la Federconsumatori di Monterotondo, ma poi anche da associazioni ambientaliste come la Legambiente circolo L’Armonia di Monterotondo che ogni anno documenta, stipula e presenta il rapporto “Pendolaria”, proprio sulla situazione di disagi dei pendolari.
I progetti già discussi con i pendolari fondatori sono molti, tra cui l’ipotesi di stipulare convenzioni con tutte le associazioni dei consumatori, con tutti i sindaci e presidenti di municipio oltre con gli assessori alla mobilità di ogni singolo comune e municipio della tratta per informare dell’esistenza del Comitato e segnalare eventuali disagi, facendo così diventare quest’ultimo, potenziale ed innovativo poiché già è in fase di costruzione, un portale-blog dedicato e gestito dai pendolari.
Già nei prossimi giorni sono previste attività per presentare, depositare lo statuto e fare interrogazioni con richieste specifiche negli uffici pubblici: Regione Lazio, Comuni e Municipi della tratta.

Condividi l'articolo:


Rubriche

  • CHI VOTERESTE PER IL SINDACO DI MONTEROTONDO


    MAURO ALESSANDRI (sindaco uscente)
    MAURO D'ANDREA (centro destra)
    ILARIA CALABRESE (movimento cinque stelle)
    FABIO FEDERICI (liste civiche)
    ANTONIO TERENZI (fratelli d'Italia)



Area Riservata

utente:
password: