LICEO CATULLO, L'INTERVENTO DELLA DELEGATA ALLE SCUOLE DELLA CITTA' METROPOLITANA

"La Città Metropolitana è stata impegnata in questi giorni, su specifico indirizzo politico, a risolvere in tempi ragionevoli l’emergenza creatasi al Liceo con conseguente e inevitabile disagio per studenti, famiglie e personale tutto." ha affermato Teresa M Zotta delegata alle Scuole dell'ex provincia.
Avevo assunto l’impegno di provare a ridurre a tempi ragionevoli, entro Natale, il disagio. Siamo ora nelle condizioni di poterci muovere in questa direzione.
C’è stato un lavoro molto capillare da parte degli uffici e dei tecnici competenti; c’è stata una interlocuzione attiva e costante con il Comune di Monterotondo di cui la Dirigente scolastica è stata sempre informata con atti protocollati. Un ringraziamento per la collaborazione, va anche alla Presidente della Commissione Scuola della Città Metropolitana, informata costantemente degli sviluppi e delle difficoltà.
Ancora lunedì 17 ho chiesto ai Dipartimenti di Città Metropolitana la convocazione con carattere di urgenza di un tavolo tecnico con i tecnici del Comune di Monterotondo per risolvere un piccolo problema tecnico, superato nel corso dell’incontro svoltosi il giorno successivo.
Una emergenza non prevista a cui abbiamo risposto in maniera sollecita e con un lavoro sinergico teso a ridurre i tempi del disagio.
Mi sento di ringraziare gli uffici che hanno risposto in maniera puntuale, devo ringraziare il Comune di Monterotondo che ha risposto con sollecitudine; la Preside con la quale c’è stata una condivisione costante delle soluzioni messe in campo.
Rimane ora il problema del trasporto per questi mesi di criticità, ma sono convinta che gli organi competenti si impegneranno per venire incontro alle esigenze degli studenti.
Voglio assicurare che il progetto iniziale, ossia l’ampliamento del Liceo continua il suo percorso e mi auguro con la collaborazione sperimentata in questa circostanza con il Comune di Monterotondo.
Questo è un esempio emblematico di collaborazione di fronte a interessi di pubblica utilità che fanno superare divergenze politiche e consentono di non sottostare a strumentalizzazioni o sterile propaganda


Condividi l'articolo:


Rubriche

  • CHI VOTERESTE PER IL SINDACO DI MONTEROTONDO


    MAURO ALESSANDRI (sindaco uscente)
    MAURO D'ANDREA (centro destra)
    ILARIA CALABRESE (movimento cinque stelle)
    FABIO FEDERICI (liste civiche)
    ANTONIO TERENZI (fratelli d'Italia)



Area Riservata

utente:
password: