DA LUNEDI SCORSO APERTO IL SERVIZIO PSICHIATRICO AL SS GONFALONE

LUNEDI SCORSO è stato avviato il "Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura" (SPDC) del Presidio Ospedaliero di Monterotondo. Il reparto potrà accogliere fino a 15 pazienti e potrà contare su uno staff dedicato.
In tal modo la ASL Roma 5 assume un ruolo di estremo rilievo nel panorama della psichiatria laziale offrendo all'utenza di tutta la regione 45 posti letto di psichiatria per acuti (15 a Monterotondo, 14 a Tivoli, 16 a Colleferro) e 60 posti letto forensi nelle tre REMS.
L'operatività immediata del reparto prevede, in linea con i migliori standard europei, un'attività di team building del neo costituito gruppo assistenziale al fine di assicurare qualità e sicurezza delle cure erogate.
L'SPDC di Monterotondo è candidato a divenire centro di riferimento per una popolazione di circa 250.000 abitanti.

 L'avvio dell'SPDC – spiega il Direttore Generale della Asl Roma 5, Vitaliano De Salazarva incontro alle esigenze dei pazienti e dei loro familiari anche sotto il profilo di facilità di accesso ai servizi di cura poiché la provincia e i residenti si arricchiscono di una nuova struttura. Con tale apertura si porta poi compimento quanto previsto nella programmazione dalla Regione Lazio".


Condividi l'articolo:


Rubriche

  • CHI VOTERESTE PER IL SINDACO DI MONTEROTONDO


    MAURO ALESSANDRI (sindaco uscente)
    MAURO D'ANDREA (centro destra)
    ILARIA CALABRESE (movimento cinque stelle)
    FABIO FEDERICI (liste civiche)
    ANTONIO TERENZI (fratelli d'Italia)



Area Riservata

utente:
password: